Mese: novembre 2019

Senza categoria

Come si sale e si scende dall’hoverboard

Sarà pure uno spasso guidare un hoverboard, ma se non si ha un minimo grado di dimestichezza su come fare si potrebbe avere la sensazione di non sapere da dove cominciare. Ecco qualche consiglio per una guida sicura di questo mezzo elettrico di trasporto che sta andando per la maggiore. Si inizia con l’accensione del veicolo mediante l’apposito bottone. Attendere che la spia diventi verde, in quanto se si parte col rosso la pedana non è ancora bilanciata al punto giusto, quindi attendere i tempi necessari senza fretta, a rischio di squilibrio della plancia che potrebbe destabilizzare e comportare il rischio di cadute. Una volta che il mezzo si è acceso correttamente, è arrivato il momento di salirci sopra. Anche qui, è meglio avere qualche accortezza per non incorrere in un impiego distorto del mezzo. Quando si sta per salire… Leggi Tutto
Senza categoria

Yogurtiera, latte animale o vegetale?

Per fare lo yogurt la materia prima è il latte. Se vogliamo farlo in casa con la yogurtiere, dovremo fare attenzione alla scelta del latte. Animale o vegetale? Dipende dal tipo di yogurt che si intende fare. Una cosa è certa: dal tipo che sceglieremo avremo uno yogurt diverso nel gusto e nella consistenza, quindi andiamo per gradi. Le alternative sono due: o andiamo al supermercato o dal contadino che ancora lo produce nella stalla dalla Bianchina, a chilometro zero. Se decidiamo di andare a fare la spesa, le possibilità sono diverse, sia per marca che per tipologia. Il latte in vendita, infatti, può essere intero o parzialmente scremato, con il primo (consigliato!) lo yogurt risulterà più denso e consistente, nel secondo caso rimarrà più ‘annacquato’. Preziosi consigli, a riguardo, potrete trovarli su www.yogurtieramigliore.it. Se, poi, vogliamo a tutti… Leggi Tutto
Senza categoria

Powerline wifi, consigli per l’installazione

Se volete estendere la rete wireless dentro casa, avete bisogno del Powerline wi-fi, un adattatore che troverete in vendita già in coppia. I ripetitori andranno inseriti nelle spine elettriche, che veicoleranno i dati da un ambiente all’altro della casa permettendo una connessione pari all’originale in ogni angolo dell’abitazione. L’adattatore principale, solitamente di dimensioni di poco inferiori, va inserito nella presa più prossima al router/modem a cui deve essere collegato anche da un cavo Ethernet, il secondo invece dovrà essere collegato alla presa elettrica del vano dove si intende usare il pc o altro dispositivo per la navigazione in Internet. Per scoprire il mondo degli adattatori Powerline wifi si può visitare il portale www.powerlinewifi.it. Appena inserito e azionato il secondo dispositivo e attivata la connessione mediante l’adattatore principale premendo l’appositoi pulsante, se tutto fila liscio, i sensori Led dovrebbero indicare… Leggi Tutto